Consiglio quotidiano: i cibi giusti per affrontare il cambio di stagione

Lunedì, 27 Marzo 2017 14:59
Consiglio quotidiano: i cibi giusti per affrontare il cambio di stagione

Il cambio di stagione, come ogni anno, ci fa un po’ soffrire. Se da una parte non vediamo l’ora che arrivi la primavera e ci sia il cambio dell’ora per godere di più luce possibile, dall’altra in questo particolare periodo dell’anno ci sentiamo magari più fiacchi, pigri e poco concentrati.

La banana ad esempio è utile al nostro corpo perché contiene potassio e tiramina, stimolando il sistema nervoso e tenendoci un po’ più svegli e attivi. Importantissimi sono poi i sali minerali, che possiamo aggiungere alla nostra dieta consumando verdure come il porro. Ricco di ferro e magnesio ci aiuta a sentirci più forti e, visto che ha blande proprietà lassative, aiuta anche a depurare l’organismo.

Altrettanto importanti sono gli spinaci, ricchi di ferro, potassiomagnesio e vitamine.

Oltre alle verdure è importante anche il pesce, soprattutto lo sgombro, ricco di Omega 3 che ripuliscono le arterie e stimola le funzioni cerebrali. Importantissima è anche la frutta secca: noci, nocciole, semi di sesamo o zucca sono ricchi di triptofano e combattono la stanchezza.

Se a pranzo e a cena possiamo usare questi alimenti è molto importante per mangiare sano che durante la colazione si consumi sempre un po’ di avena. Alimento ricco di fibre e antiossidanti, ripulisce l’intestino e combatte il colesterolo cattivo. Importante è poi anche lo yogurt che aiuta a mantenere sana la flora batterica intestinale aumentando forza, vitalità e benessere di tutto l’organismo.

Da: greenstyle.it

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato. Codice HTML non è permesso.